Il nuovo bilancio per le micro-imprese

Il bilancio micro (o super abbreviato) è caratterizzato dalla presenza dei soli schemi di bilancio e senza nota integrativa, fatto salvo il rispetto di alcuni obblighi informativi supplementari da fornire in base all’art. 2435-ter c.c..

Non si deve redigere il Rendiconto Finanziario e la Relazione sulla Gestione quando in calce allo Stato patrimoniale sono fornite le informazioni.

Brevemente, si ricorda che il “micro” bilancio può essere presentato da parte delle società di capitali che nel primo esercizio, ovvero successivamente per due esercizi consecutivi, non abbiano superato due dei seguenti limiti:

  • totale dell’attivo dello stato patrimoniale: euro 175.000;
  • ricavi delle vendite e delle prestazioni: euro 350.000;
  • dipendenti occupati in media durante l’esercizio: 5 unità.

Le società che hanno tali requisiti dimensionali posso già dall’esercizio chiuso al 31 dicembre 2016 presentare il micro bilancio.

Se non hai ancora depositato il tuo bilancio in cciaa o per richiedere informazioni iscriviti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *